Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 4 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Economia & lavoro: Bando straordinario Servizio civile. Le domande entro il 6 ottobre.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

Trenta posti in tutta la provincia in un progetto del Cesv di Messina.



E’ stato pubblicato nulla Gazzetta Ufficiale n. 69, del 5 settembre 2008, il bando per la selezione di 260 volontari da impiegare in progetti da realizzarsi nella Regione Siciliana.
In questo ambito, il Cesv, Centro Servizi per il Volontariato di Messina, offre ai giovani volontari - uomini e donne di età compresa fra i 18 e i 28 anni non compiuti alla data di scadenza del bando, che è fissata per lunedì 6 ottobre 2008 alle ore 14 - la possibilità di svolgere il Servizio Civile nelle proprie sedi, grazie al progetto “Comunità Solidali”.
Dovranno essere dieci i giovani selezionati per la sede di Messina; cinque rispettivamente a Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto, Capo d’Orlando e Mistretta.
A questo riguardo, il Cesv di Messina ha predisposto uno Sportello informativo per i giovani interessati a intraprendere questa esperienza, negli stessi orari e giorni d’apertura al pubblico del Centro Servizi: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 10.00 alle 13.00; lunedì e mercoledì dalle ore 17.00 alle 19.00, nella sede di via G. La Farina n. 7, a Messina, tel. 090/6409598, fax 090/6011825, e-mail info@cesvmessina.it.
Sul sito Internet www.cesvmessina.it  è possibile anche scaricare il bando. Le domande dovranno pervenire al Cesv di Messina (è possibile presentare una sola domanda per un solo progetto) entro le ore 14 di lunedì 6 ottobre.
Gli obiettivi del progetto “Comunità Solidali” sono quelli di promuovere tra i giovani e tra le organizzazioni di volontariato la cultura dell’advocacy, intesa come capacità del volontariato di affiancare, alla sempre importante azione di cura e presa in carico delle situazione e dei contesti di sofferenza e di disagio, una costante azione informativa, di sensibilizzazione e di tutela dei diritti dei cittadini e delle stesse organizzazioni, di promozione della cittadinanza attiva, della giustizia sociale, della legalità.
In particolare il progetto intende promuovere coordinamenti locali di comunità sul territorio provinciale, intesi come strumenti di lettura dei bisogni allo scopo di individuare priorità di intervento rispetto ad ambiti tematici e/o territoriali; predisporre delle mappature dei territori da cui emergano i punti di forza (risorse, servizi, volontariato, associazionismo, etc.) e di debolezza (diritti negati, discriminazioni, povertà, illegalità, etc) rispetto agli ambiti individuati; realizzare strumenti di promozione dei diritti (ad esempio Carta dei servizi, guide alla cittadinanza responsabile, etc.); promuovere sui territori Patti territoriali tematici (sui temi della legalità e della promozione dei diritti dei migranti, delle persone con differenti abilità, degli anziani, dei giovani, dei diritti dell’infanzia, etc).
Il progetto si rivolge ai volontari del Servizio Civile Nazionale (SNC) e nei loro riguardi ha come obiettivi: la formazione di base di operatori socio-culturali nell’ambito del Terzo Settore; l’apprendimento del ruolo del volontariato nel territorio, soprattutto inteso come attore avente una propria e autonoma soggettività politica; la formazione di base per l’acquisizioni di metodologie e strumenti di ricerca e di azione; la formazione di base su metodologie di animazione territoriale e sviluppo di comunità; la formazione di base su metodologie e procedure per la gestione di archivi, cataloghi, banche dati. Questi obiettivi formativi forniranno un’opportunità per un possibile futuro inserimento nel mondo del lavoro, nell’ambito di intervento del progetto, e offriranno ai giovani partecipanti la possibilità di apprendere e di svolgere un insieme di attività e di lavori d’interesse collettivo, realizzando un’importante esperienza formativa personale attraverso il lavoro di gruppo e il contatto con il pubblico. Tutto ciò contribuirà alla loro formazione civica, sociale, culturale e professionale, in armonia con l’art. 1 della Legge 64/02.



 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.098 Secondi