Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 2 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Attualità: Carni abbadonate nel Torrente: dalle prime indagini elementi di chiarezza.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

Prodotto di provenienza estera e in parte bovino. Escluso quindi qualsiasi collegamento con la produzione del salame.



Incominciano a delinearsi i contorni della vicenda relativa al ritrovamento di pezzi di carne nel Torrente Sant'Angelo e ci sono tutte le condizioni perché a breve si possa arrivare a scoprire la verità.

Dagli accertamenti eseguiti dal Servizio di Polizia municipale e dal Servizio di medicina veterinaria dell'Ausl 5 di Messina, è emerso che buona parte delle carni non era di suino, ma di bovino. Inoltre, in un pezzo di maiale è stato riscontrato un timbro, dal quale risulta che le carni non erano di provenienza italiana, ma estera. Questi due elementi escludono con certezza che potesse essere coinvolta qualche azienda produttrice di salumi, perché per il salame Sant'Angelo si utilizzano esclusivamente carni suine di allevamenti italiani.

Tutte le garanzie sulla qualità di produzione del salame Sant'Angelo (requisiti igienico-sanitari, qualità e provenienza delle carni, standards per essere trasformate, etc.), sono attestate da enti certificatori riconosciuti dal Ministero per le Politiche Agricole e subiscono i controlli severi da parte delle autorità sanitarie pubbliche (Asl).

Anche in questa occasione i soliti personaggi di bassa lega, che dopo due anni e mezzo non sono riusciti a digerire la sconfitta elettorale del 2006, hanno cercato di sfruttare la vicenda per colpire l’Amministrazione, indipendentemente dai danni che potevano derivare per la salute pubblica. 



 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.090 Secondi