Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 4 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Economia & lavoro: La Giunta ha prorogato i rapporti di lavoro di contrattisti ed Lsu.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

Il Sindaco insoddisfatto: “Basta proroghe! Aspettiamo l’assunzione a tempo indeterminato”.

 

Il Presidente della Regione

Raffaele Lombardo

 



Dopo la pubblicazione della Legge, varata la scorsa settimana, che autorizza per tre mensilità l’esercizio provvisorio del bilancio regionale e dispone la prosecuzione per tutto il 2010 delle attività socialmente utili e dei rapporti di lavoro a tempo determinato in scadenza, la Giunta comunale di Sant’Angelo di Brolo già oggi si è attivata ed ha deliberato la prosecuzione, fino al 31 dicembre 2010, delle attività e dei contratti di cui sopra.  

Dopo le iniziative assunte nei mesi scorsi, il Sindaco si dichiara insoddisfatto. “Siamo all’ennesima proroghetta – ha dichiarato il primo cittadino – e si continuano a tenere sulla graticola decine di migliaia di lavoratori, alcuni ormai prossimi all’età pensionabile, privi di qualsivoglia prospettiva per il futuro. Siamo di fronte ad una immensa emergenza sociale”.  Concludendo, così come ha fatto di recente, inviando una lettera al Presidente della Regione, il primo cittadino ha scritto che “…Il perdurare della situazione di incertezza procura gravi ripercussioni anche a livello sociale. Il fatto che già da oggi alcuni lavoratori socialmente utili (ed altri a regime se ne aggiungeranno) sanno che non riusciranno a maturare il diritto alla pensione, è motivo di forti preoccupazioni e scoraggiamento collettivo. E’ ormai indifferibile una decisione definitiva, che dia certezze ai lavoratori e garanzie sulla qualità e quantità di servizi che le amministrazioni locali erogano ai cittadini. Sono però ottimista sul fatto che – ha concluso il Sindaco – il Governo regionale, dopo oltre vent’anni di vane speranze, se risolverà questo problema passerà alla storia. E di questo il Presidente Lombardo ne è consapevole".  

 



 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.094 Secondi