Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 3 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Politica: Rivoluzione al Comune. Si riparte con un nuovo assetto organizzativo.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

Riassegnate le deleghe agli Assessori.

Il nuovo assetto ha previsto 4 Aree, affiancate da uffici di collaborazione con gli organi amministrativi. Si tratta di 3 Staff, del Servizio di Polizia municipale, del  Suap e dell’Urp.



Con gli ultimi provvedimenti adottati dal Sindaco, si è completato l’assetto burocratico del Comune, che sarà funzionale al raggiungimento degli obiettivi che la nuova Amministrazione si prefigge di raggiungere nel corso del mandato.  

Di recente, la Giunta ha approvato l’ultima versione del regolamento degli uffici e dei servizi, all’interno del quale è inserita anche la struttura organizzativa modificata.

Il nuovo assetto ha previsto 4 Aree (Affari generali e Affari sociali, Economia, Bilancio e Tributi, Manutenzioni e Protezione civile, Urbanistica e Infrastrutture). Accanto alle Aree sono stati istituiti uffici di collaborazione con il Sindaco e con l’Amministrazione. Si tratta del I, II e III Staff, del Servizio di Polizia municipale, lo Sportello Unico per le Attività produttive e l’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico. A parte gli Staff, gli altri erano uffici già esistenti.

A seguito di tale nuovo assetto, sono state riassegnate le deleghe agli Assessori, sono stati conferiti gli incarichi di responsabilità ai funzionari ed è stato assegnato il personale alle singole Strutture.

Ecco le deleghe assegnate agli Assessori:

Francesco Gaglio:

Area Affari generali e Affari sociali; Urp; Politiche giovanili; Politiche per l'immigrazione; Autoparco; Politiche per l'Incremento demografico; Politiche per le attività del tempo libero.

Tindaro Germanelli:

Area Economia, Bilancio e Tributi; Sviluppo economico; Sportello Unico per le Attività Produttive; Area Manutenzione e Protezione civile; Volontariato e rapporti con l'associazionismo; Nuove tecnologie.

Salvatore Giuseppe Palmeri:

Lavori pubblici; Beni culturali; II Staff; Politiche per il Lavoro; Politiche per le Contrade; Politiche di Genere; Politiche energetiche; Patrimonio; Espropriazioni; Trasparenza dell'attività amministrativa.

Alberto Saitta:

Territorio e Ambiente; Agricoltura; Sviluppo rurale; Viabilità; Servizio di Polizia municipale; Arredo e decoro urbano; Verde pubblico; Centro storico; Cimitero; Pubblica illuminazione; Rapporti con le istituzioni di culto; Igiene e Sanità.

Gli incarichi ai funzionari titolari di posizione organizzativa sono stati così distribuiti:

Maria Grazia Giangarrà, Area Affari generali e Affari sociali; Carmelo Ceraolo, Area Urbanistica e Infrastrutture; Nunzio Corica, Area Economia, Bilancio e Tributi, Area Manutenzioni e Protezione civile, Tindaro Pino Scaffidi. Per gli uffici di diretta collaborazione sono stati scelti quali Responsabili: I Staff, Antonino Astone (atti gestionali Maria Grazia Giangarrà); II Staff, Giuseppina Laguidara (atti gestionali il Segretario comunale); III Staff, Michelino Pelide (atti gestionali il Segretario comunale); Servizio di Polizia Municipale, Daniele Nastasi (atti gestionali il Segretario comunale); Suap, Tindaro Pino Scaffidi; Urp, Michela Palazzolo (atti gestionali Maria Grazia Giangarrà).

“La riattribuzione delle deleghe, che viene confermata prioritariamente per struttura e non per materie – ha detto il Sindaco – si è resa necessaria per uniformare il nuovo assetto con le responsabilità politico-amministrative affidate agli Assessori. Come si vede – ha proseguito il primo cittadino – abbiamo pensato e realizzato una struttura organizzativa di tipo orizzontale, che non comporta alcun aggravio di oneri, ma che dovrebbe dare risultati in termini di efficacia rispetto agli obiettivi che intendiamo centrare nel quinquennio. L’ultimo atto da emettere – ha concluso il Sindaco – sarà l’approvazione, da parte della Giunta, del Piano delle Performances, che sarà elaborato a strettissimo giro”.

 



 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.081 Secondi