Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 6 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Politica: Il Sindaco con un documento pubblico risponde alla Minoranza.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

Il primo cittadino taccia il Gruppo di falsità e demogogia e fa emergere tante contraddizioni. Poi difende il Vicesindaco e gli Assessori, ed elogia i Consiglieri di Maggioranza, che agiscono con compostezza e rispetto di ruoli. Mentre loro criticano tutto, noi consegniamo al paese risultati invidiabili. Ecco il testo del documento.

 



Mentre svolge con approssimazione il suo ruolo, la Minoranza consiliare dimostra grandi capacità quando, scrivendo cose palesemente false, cerca di imbrogliare la gente.

Il linguaggio rozzo e offensivo non scalfisce minimamente il contributo che le persone scelte liberamente dal popolo, ricoprendo ruoli diversi, danno all’interno delle istituzioni municipali. I Consiglieri comunali, riconoscendosi nella Maggioranza uscita dalle urne, rispettando i ruoli, demandano al Capogruppo, al Vicecapogruppo, o ad altro consigliere delegato, la sintesi delle decisioni assunte in precedenza, di concerto con l’Esecutivo. Non andare a briglia sciolta, come avviene nella Minoranza, significa “ratificare gli atti”?

Il Vicesindaco e gli Assessori, oltre a godere della mia fiducia, ricoprono quelle cariche anche perché si sono misurati ed hanno ottenuto i maggiori consensi elettorali e si guadagnano onestamente il modesto compenso che la legge riconosce loro.

La Coalizione avversaria ha incentrato la campagna elettorale sul fatto che avrebbe amministrato gratis. Fino ad oggi, però, si sono fatti liquidare i gettoni di presenza del Consiglio fino all’ultimo centesimo. I cittadini sapevano già che sarebbe stato un bluff e anche per questo li hanno bocciati.

Noi, a differenza di loro, abbiamo detto che non potevamo permetterci il lusso di amministrare senza indennità e gli elettori, consapevoli di ciò, ci hanno votati.

Tra i firmatari c’è chi, per una legge assurda, durante il suo mandato ha riscosso il doppio di quello che compete a me e nel corso degli anni le indennità sono costate al Comune oltre 200 mila euro. Strano che oggi sia cofirmatario di un documento, che contraddice i comportamenti che egli ha tenuto nei tre mandati consecutivi (Presidente-Sindaco-Presidente), peraltro senza subire alcun danno economico, perché il tempo dedicato all’attività istituzionale era marginale e si risolveva in qualche ora di presenza occasionale al Municipio.  

Avrei perfino la colpa di non avere consentito di rinunciare al loro gettone di presenza. Incredibile! A parte che non ricordo di avere avuto mai “notificata” dai Consiglieri di Opposizione alcuna comunicazione in merito, ricordo che non serve l’autorizzazione del Sindaco, ma è una scelta che ogni consigliere può liberamente fare. Tuttalpiù avrebbero potuto dare indicazioni all'Amministrazione su come utilizzare quelle somme. Ma a chi vogliono darle da bere con queste menzogne? Hanno il difetto di pensare che i cittadini siano degli sprovveduti. Invece, per fortuna, sanno usare la testa e non si lasciano abbindolare da nessuno. 

Sulla scadenza del 30 settembre, data dalla quale vi era l’obbligo di eseguire alcuni adempimenti di legge, così come ricordato in Consiglio illustrando le ragioni della convocazione d’urgenza, la Circolare n. 2, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, é stata pubblicata solo il 12 settembre. La verità è che, non essendo in grado di proporre alcuna modifica e non potendo motivare adeguatamente il voto contrario, hanno scelto la strada, apparentemente meno tortuosa, di abbandonare l'Aula.

Mentre loro si dilettano a scrivere documenti e criticare tutto e tutti, noi continuiamo a consegnare al paese invidiabili risultati amministrativi. Entro l’anno sarà aperto il cantiere per il rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica nel Centro urbano (994 mila euro) ed esperita la gara per la ristrutturazione del Municipio (oltre un milione di euro). A giorni saranno avviati i lavori di consolidamento di via Vallonello/San Francesco di Paola/Pantano (1 milione di euro) e partirà l’intervento di messa in sicurezza della discarica di Saracena (378 mila euro). Noi facciamo i fatti. A loro lasciamo le chiacchiere.

Il Sindaco

Basilio Caruso



Nota:


 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.086 Secondi