Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 1 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Attualità: La manifestazione per la ricorrenza della Liberazione.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

Il corteo, partito dal Municipio, ha raggiunto la Chiesa di Santa Maria. Dopo la liturgia della parola e la benedizione della corona da parte dell'Arciprete, ha raggiunto Piazza Vittorio Emanuele. In chiusura il discorso del Sindaco.
Oltre alle Istituzioni civiche e all'Arma dei Carabinieri, la manifestazione ha visto la partecipazione della Banda "Vincenzo Bellini", delle Associazioni Falchi d'Italia e Fraternità di Misericordia.

Alla fine dell’articolo il video della manifestazione, realizzato da Manlio Guidara.  

 

Il Presidente Sandro Pertini

uomo simbolo combattente per la Liberazione

 



Alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose, venerdì mattina si è tenuta la cerimonia, organizzata dall’Amministrazione comunale, per la festa della Liberazione dell’Italia dal regime nazi-fascista.

Il corteo, partito dal Municipio, ha raggiunto la Chiesa di Santa Maria. Dopo la liturgia della parola e la benedizione della corona da parte dell’Arciprete, accompagnati dalle musiche suonate dalla Banda “Vincenzo Bellini”, i manifestanti hanno raggiunto Piazza Vittorio Emanuele, dove, sotto il Monumento ai Caduti, è stata deposta la corona di alloro e si è tenuto il discorso del Sindaco.

Oltre alle Istituzioni civiche e all’Arma dei Carabinieri, la manifestazione ha visto la partecipazione delle Associazioni Falchi d’Italia e Fraternità di Misericordia. Per un disguido, subito chiarito, era assente la rappresentanza dell’Istituto comprensivo. 

Al centro dell’intervento del Sindaco la parte storica con il valore della Resistenza, che rappresentato la linea di demarcazione tra la barbarie del ventennio fascista e la posa della prima pietra per l’avvio di un nuovo percorso democratico, che ha assicurato la ricostruzione e la rinascita del nostro Paese, mentre per la parte riguardante l’attualità, il discorso del primo cittadino è stato incentrato sulla crisi della politica e delle istituzioni, sempre più distanti dai cittadini e sul valore dello stare in Europa e con la moneta unica.

“I nazionalismi, i regionalismi, gli egoismi che si contrappongono all’unità dello Stato e del Continente politico, e alla solidarietà tra le diverse aree del Paese – ha detto il primo cittadino – se dovessero trovare consenso, rischiano di riportarci indietro di diversi decenni, ipotecando in maniera seria le prospettive del presente e quelle delle generazioni future”.

Un plauso al Presidente Napolitano. “Se l’Italia non è naufragata definitivamente – ha detto in conclusione il Sindaco – questo lo dobbiamo all’unica figura istituzionale riconosciuta dal popolo, per l’autorevolezza, che si contraddistingue per la moralità e per l’equilibrio dimostrato negli otto anni trascorsi al Quirinale. Mi riferisco al nostro caro Presidente della Repubblica…”  

La manifestazione si è conclusa dell’Inno nazionale.

 

Clicca per aprire il video

 



 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.090 Secondi