Benvenuto su Sindaco Caruso
Cerca


Moduli
· Home
· Archivio Articoli
· Cerca
· Conosci il Sindaco
· Sondaggi
· Top 10

Visitatori e utenti
In questo momento ci sono, 5 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Cerca nel sito



Articoli per argomenti
· Tutte le Categorie
· Ambiente&Territorio
· Attività produttive
· Attualità
· Comunicazioni
· Cultura
· Economia & lavoro
· Lavori pubblici
· Notizie
· Politica
· Politiche giovanili
· Pubblica istruzione
· Sant'Angelo
· Servizi
· Servizi manutentivi
· Sport
· Turismo & spettacoli

Conosci Sant'Angelo

Cenni storici

Il Museo di arte sacra

Mappa


Scegli la lingua


English Italian

Link Sant'Angelo

Il Comune

La Casa di riposo

La Folgore

Quìenel

La Chiesa di Santa Marta

Associazione Pietro Pintaudi


VIDEO

paopopoPo

La XIV Fiera del salame

Il ritrovamento del sepolcro

Gli auguri di fine anno del Sindaco

La nomina dell'Assessore Gaglio

Notizia apertura Centro accoglienza

Incontro pubblico Centro accoglienza

L'inaugurazione del Centro anziani

Inaugurazione Scuola media


Le relazioni del Sindaco

Giugno 2006/giugno 2007

Luglio 2007/giugno 2008


Rassegna stampa

2006

2007

2008

2009


 
colomba Cultura: Sant'Angelo Città Esperantista.
Postato daredazione il
_CONTRIBUTEDBY redazione

La Giunta comunale ha deliberato l’adesione all’obiettivo europeo di promozione della lingua per la sua piena utilizzazione nelle relazioni internazionali, in ambito trans-culturale, scientifico, politico, religioso ed economico.

 

 

 

 



Su proposta del Sindaco, la Giunta comunale ha deliberato l’adesione all’obiettivo europeo di promozione della lingua Esperanto per la sua piena utilizzazione nelle relazioni internazionali, in ambito trans-culturale, scientifico, politico, religioso ed economico.

Sant’Angelo così diventa “Città esperantista”, allo scopo di promuovere la lingua e conferire uno sviluppo coordinato, progressivo ed organico, esperendo a tal fine tutte le iniziative ritenute utili alla sua diffusione e all’apprendimento linguistico, prevedendo azioni e metodologie mirate al perseguimento di tale obiettivo.

Già nello scorso anno scolastico, oltre ad avere promosso un corso per gli studenti del luogo, seguito dall’esperantista Giuseppe Campolo, è stato indetto un concorso internazionale di poesia, che ha avuto una straordinaria partecipazione.

“La cultura – ha detto il Sindaco, Basilio Caruso – rimane uno dei nostri obiettivi prioritari. Inoltre, l’idea di aderire ad una rete di queste dimensioni, sarà un ottimo strumento per promuovere il paese, facendolo conoscere nel mondo. Così diventerà punto di riferimento e di incontro per i numerosi appassionati sparsi in tutto il Pianeta. Un doveroso ringraziamento – ha concluso il primo cittadino – lo voglio riservare a Giuseppe Campolo, che ha lavorato con passione alla realizzazione di questo importante progetto”.

Dall’esigenza della comprensione tra i popoli, nel lontano 1889, si diede impulso alla creazione dell’Esperanto come lingua razionale e logica, che fosse uno strumento di comunicazione neutrale, superando la logica delle diversità linguistiche, per unire tutti i popoli, affinché potessero interagire senza barriere nella relazione della comunicazione e dell’informazione in ambito internazionale.

Considerata l’importanza di introdurre, anche in Italia, una lingua a ciò finalizzata, nel 1910 si registrò la fondazione della Federazione Esperantista Italiana (FEI), riconosciuta come Ente Morale con Decreto del Presidente della Repubblica e posta sotto la sorveglianza del Ministero per i Beni e le Attività Culturali che, già dal 1994, vide le prime proposte di legge per l’insegnamento dell’esperanto nelle scuole, di cui si evidenziava l’efficacia, dopo la costituzione di un’apposita Commissione, istituita con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione, allo scopo di programmare interventi di promozione della lingua internazionale esperanto atta a far acquisire agli alunni delle scuole elementari la maggior attitudine linguistica per un più facile apprendimento di altre lingue straniere.

 



Nota:


 
Links Correlati
· Inoltre colomba
· News by redazione


Articolo più letto relativo a colomba:
Adesione al Protocollo di legalità ''Carlo Alberto Dalla Chiesa''.


Article Rating
Average Score: 0
Voti: 0

Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico


Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.



PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.107 Secondi