L’Amministrazione contro la privatizzazione dell’acqua.
Data:
Argomento: colomba


Iniziata la raccolta delle firme per abrogare alcune norme e a sostegno della legge di iniziativa popolare.

L’inaugurazione dell’acquedotto pubblico

nel versante ovest



Sant’Angelo si mobilita contro la privatizzazione dell’acqua.

L’Amministrazione comunale, infatti, ha avviato la raccolta delle firme a sostegno della proposta di legge di iniziativa popolare denominata “principi per la tutela, il governo e la gestione pubblica delle acque – Disposizioni per la ripubblicizzazione del servizio idrico in Sicilia”. Contestualmente, la raccolta riguarda anche i referendum abrogativi contro la privatizzazione del servizio idrico integrato, contro l’affidamento a società di capitali e contro il profitto nella gestione dello stesso.

L’attività è coordinata dall’Assessore Francesco Gaglio.







Questo Articolo proviene da Sindaco Caruso
http://www.sindacocaruso.it

L'URL per questa storia è:
http://www.sindacocaruso.it/modules.php?name=News&file=article&sid=426